“Night Garden” dell’ex-Momix Anthony Heinl in teatro a Gemona

Danza, arte, acrobazia, magia e illusione unite in un solo spettacolo. Questo è Night Garden  dell’Evolution Dance Theater di Anthony Heinl, danzatore e coreografo con un passato nei Momix di Moses Pendleton. Dopo le serate da tutto esaurito delle passate stagioni, Night Garden sarà ospite nuovamente del circuito ERT, grazie alla collaborazione con Artisti Associati, per un’unica data, martedì 12 marzo a Gemona. Alle 21 sul palco del Teatro Sociale assieme ad Anthony Heinl si esibiranno Nadessja Casavecchia, Chiara Morciano, Carim di Castro, Chiara Verdecchia, Lavinia Scott, Simone Giancola, Daniele Del Bandecca..

L’Evolution Dance Theater ha come materia creativa di elezione la luce, come fonte generatrice di vita, capace di illuminare e ispirare, simbolo di pace e unione, icona di purezza e creatività. Fondata da Anthony Heinl, la compagnia ha sede a Roma e con i suoi spettacoli ha affascinato e ipnotizzato il pubblico di tutta Italia oltre ad essersi esibita con grande successo in tutto il mondo.  

Night Garden trasporta il pubblico in un regno magico, alla scoperta di cosa accade sotto la luce della luna quando il mondo si riposa e si avvia al sogno. Nella notte creature luminescenti si svegliano e giocano in una nuova dimensione incandescente, dove le ombre hanno colore, il paesaggio è dipinto di luce e le leggi della natura si trasformano in un’affascinante illusione. Vi è un momento onirico, tra il giorno e la notte, che trasforma il paesaggio e le sensazioni. Questo cambiamento di luce risveglia i nostri istinti più primitivi. Vortici di vento fluorescente avvolgono lo spettatore in un abbraccio fluttuante, lampi di luce percorrono il palco, la luce cambia e si apre una finestra per guardare di nascosto e scoprire cosa si cela dietro al velo segreto del giardino notturno, dove nulla è come sembra.

Maggiori informazioni al sito www.ertfvg.it, chiamando l’Ufficio Turistico di Gemona (0432 981441) e il Teatro Sociale lunedì dalle 17 alle 19 e martedì dalle 20 (0432 970520).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *