Furgoni prendono fuoco a Tolmezzo, due giovani evacuati da una palazzina

Qualche minuto dopo le 3.30 di oggi i Vigili del fuoco del distaccamento di Tolmezzo sono intervenuti con l’autopompaserbatoio e l’autobotte per l’incendio di due furgoni in Via Garibaldi, nel capoluogo carnico.

Giunti sul posto, hanno trovato i due mezzi parcheggiati incendiati con una lingua di fuoco che, a causa della rottura del serbatoio di uno dei due furgoni con conseguente innesco del carburante fuoriuscito, aveva raggiunto altre due vetture parcheggiate poco distanti.

I Vigili del fuoco sono riusciti a spostare il più piccolo dei due furgoni prima che venisse completamente avvolto dalle fiamme e hanno spento l’incendio evitando la propagazione delle stesse alle altre due vetture.

I fumi della combustione dei mezzi hanno invaso i locali di una palazzina di due piani dalla quale i Vigili del fuoco hanno evacuato due giovani che per proteggersi dal fumo si erano rifugiati nel bagno del loro alloggio. Le due persone, una volta portate dai VVF all’esterno dello stabile, sono state prese in carico dal personale sanitario che le ha trasportate all’ospedale per gli accertamenti del caso in quanto avevano respirato i prodotti della combustione.

Il lavoro dei Vigili del fuoco è terminato alle 6.30 circa con la completa messa in sicurezza dei mezzi coinvolti dall’incendio e con una verifica strumentale all’interno dei locali della palazzina (invasa dal fumo), per scongiurare che vi fosse ancora la presenza di qualche sostanza nociva derivata dai prodotti della combustione.

Indagano i Carabinieri di Tolmezzo, il dolo non è escluso.