Regionarie Fvg del Movimento 5 Stelle, c’è tempo fino a domani per candidarsi

C’è tempo fino alle ore 12 di martedì 27 febbraio per candidarsi alle Regionarie del MoVimento 5 Stelle del Friuli Venezia Giulia. Come presidente della Regione o come consigliere regionale. Come ricorda Stefano Patuanelli “il M5S è l’unica forza politica che sceglie i propri candidati attraverso la partecipazione. Partecipazione che è alla base della democrazia”.

In vista delle prossime elezioni regionali in Friuli Venezia Giulia, i candidati saranno determinati, infatti, da una consultazione in rete sulla piattaforma Rousseau. Ciascuno dei soggetti che ritenga di avere i requisiti necessari per avanzare la propria candidatura, dovrà provvedere entro il termine perentorio delle ore 12 di martedì 27 febbraio 2018 ad accedere alla pagina di modifica del profilo sul sito del MoVimento 5 Stelle (www.movimento5stelle.it) e manifestare, secondo le procedure ivi dettagliate, la propria volontà di avanzare la candidatura.

Si precisa che la legge elettorale regionale del Friuli Venezia Giulia esclude che il candidato presidente possa essere contemporaneamente candidato in una delle liste circoscrizionali.

Come previsto dallo statuto, il capo politico, sentito il garante, ha facoltà di valutare la compatibilità della candidatura con i valori e le politiche del MoVimento 5 Stelle, esprimendo l’eventuale parere vincolante negativo sull’opportunità di accettazione della candidatura; tale parere vincolante può essere espresso fino al momento del deposito delle liste elettorali.

La lista di coloro che accetteranno la candidatura, che avranno completato tempestivamente la procedura per la formalizzazione della stessa sul sito www.movimento5stelle.it e che risulteranno effettivamente in regola con i requisiti, verrà successivamente sottoposta alla votazione in Rete.

RESTITUTION DAY

Nel frattempo sabato scorso in piazza San Giacomo a Udine è stato consegnato il nono “superassegno” del gruppo del MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale per le imprese del Friuli Venezia Giulia. In totale 1.008.969,30 euro.
Da quando sono stati eletti, nell’aprile 2013, i consiglieri regionali Elena Bianchi, Eleonora Frattolin, Ilaria Dal Zovo, Cristian Sergo e Andrea Ussai hanno versato, infatti, nel “Fondo per lo sviluppo” della Regione Fvg una quota rilevante – circa il 65% – delle indennità ricevute ogni mese. Ricordiamo che il “Fondo per lo sviluppo” eroga finanziamenti agevolati alle imprese per la realizzazione di iniziative di investimento e sviluppo aziendale.
La ripresa integrale del Restitution Day è visionabile sulla pagina Facebook del gruppo regionale del M5S: www.facebook.com/M5SFriuliVeneziaGiulia/videos/1788990671165953/

Il decimo assegno sarà consegnato alla fine del mandato dei pentastellati in Consiglio regionale.

Commenta con Facebook