Maltempo, volano lamiere a Tolmezzo, alberi caduti nella pedemontana

L’annunciata ondata di maltempo sta provocando diversi disagi tra la Carnia, la pedemontana friulana e il pordenonese. Dalla tarda mattinata pioggia battente e raffiche di vento ad oltre 50 km/h stanno interessando tutto il territorio. A Tolmezzo folate di scirocco hanno divelto alcune lamiere del tunnel che collega i due edifici del centro direzionale dove ha sede l’Unione della Carnia in Via Carnia Libera. Sul posto per mettere in sicurezza l’area e drenare l’acqua che ha allagato il camminamento, sono intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento del capoluogo carnico e le squadre comunali di Protezione Civile. Il transito pedonale sottostante è stato chiuso così come il parcheggio attiguo. Al campo sportivo “Fratelli Ermano” è stata sospesa la gara di campionato tra Tolmezzo e Pertegada

Si consiglia alla popolazione di chiudere eventuali scuretti pericolanti e di riporre all’interno tutti gli oggetti che possano volare (es. bidoni spazzatura o vasi) per una maggiore sicurezza a voi e alla popolazione.

A Nimis, in via Lugnesie, è caduto un albero che ha ostruito la carreggiata. Interventi dei vigili del fuoco per la rimozione di piante cadute in strada anche a Somplago di Cavazzo Carnico, Gemona, Venzone e Bordano. Sull’A23 il vento ha fatto cadere numerosi cartelli stradali in località Campiolo.

Il maltempo in provincia di Pordenone sta colpendo soprattutto l’area dello Spilimberghese. I vigili del fuoco di Pordenone e dei distaccamenti di Spilimbergo e Maniago sono impegnati per la rimozione di alberi dalla sede stradale a Clauzetto, Castelnovo e San Francesco di Vito D’Asio.

A Spilimbergo la 464 è stata bloccata dalla caduta di alberi sulla strada di fronte al supermercato Lidl: un’automobile parcheggiata e senza persone a bordo è rimasta sotto un albero. Un intervento è stato richiesto anche nella frazione di Vacile per lo scoperchiamento di un’azienda agricola.

Commenta con Facebook