Lussarini scatenati nella Coppa Italia di salto con gli sci e combinata a Tarvisio

Seconda e ultima giornata a Tarvisio per le gare giovanili di salto e combinata nordica, organizzate dallo Sci CAI Monte Lussari.

Oggi appuntamento con la Coppa Italia, aperta anche ad atleti stranieri, con in gara atleti fino ai 14 anni. La seconda prova della combinata è stata il cross (anziché lo sci di fondo, ovviamente).

Ancora una volta i ragazzi di casa sono stati grandi protagonisti.

Nella prova Under 14 femminile di salto cinquina del Lussari, con nell’ordine Noelia Vuerich, la giovanissima Ludovica Del Bianco (vincitrice ieri nella prova internazionale), Greta Pinzani, Martina Zanitzer e Erika Pinzani.
La Del Bianco fa poi sua la prova mista Under 12, con Erika Pinzani terza, mentre negli Under 14 si impone il gardenese Manuel Senoner e nei Giovanissimi il trentino Manuel Boninsegna.

Nella combinata Noelia Vuerich piazza il bis nelle Under 14 precedendo Greta Pinzani mentre Ludovica Del Bianco vince nuovamente nella Under 12 mista. Negli Under 14 maschile primo posto per il trentino Emanuele Zambelli, nei Giovanissimi si ripete Boninsegna, con il lussarino Samuele Beltrame che risale dal nono posto del salto al terzo finale con il netto miglior tempo nella corsa.

Il Trofeo Nino De Martiis per società resta in casa, essendo stato vinto dal Lussari.

Presenti alla premiazione, coordinata da Luciano Zanier, il presidente della FISI FVG Maurizio Dunnhofer, il vicepresidente del consiglio regionale Stefano Mazzolini, il sindaco di Tarvisio Renzo Zanette, il responsabile FISI del settore giovanile Ivo Pertile e l’ex presidente della FISI FVG Franco Fontana.

(nella foto il podio del salto Under 14 femminile, con 5 lussarine ai primi 5 posti)

Commenta con Facebook