Bella esperienza ai Campionati Italiani Assoluti di judo per Lara Mara e Betty Vuk

Uno dei primi appuntamenti agonistici del 2018 per il Judo Club Tolmezzo, dopo il Campionato Regionale del 14 gennaio, è anche il il più importante dell’anno, ovvero il Campionato Italiano Assoluto.
La manifestazione era riservata agli atleti cintura nera, dall’ultimo anno Cadetti (novità di quest’anno) ai Seniores, e domenica scorsa ha visto sul tatami del PalaPellicone di Ostia Lido Lara Mari e Betty Vuk.

Tra le 34 atlete della categoria fino a 57 kg, la Mari si è classificata al 18° posto, con un unico incontro, mentre la Vuk ha chiuso nona nella nuova categoria fino a 78 kg, formata da 23 atlete, con un incontro vinto ed uno perso.

A Betty resta l’amaro in bocca per lla consapevolezza di aver potuto vincere quel secondo incontro, che l’avrebbe portata ad incontrare Assunta Galeone, pluricampionessa italiana. Lara, al suo secondo Campionato Assoluto, si dice delusa ma soddisfatta allo stesso tempo per un’esperienza che le ragazze definiscono istruttiva e motivazionale, una gara dal livello tecnico altissimo, con i più titolati d’Italia sul tatami assieme a chi è ancora alle prime esperienze importanti.