Basket, Tolmezzo conquista la semifinale dei play-off di Promozione

PALL. TOLMEZZO – PALL. LAIPACCO 66-56

PALLACANESTRO TOLMEZZO: Cimenti 16, Iob 4, Tamigi 15, Francescatto ne, Mecchia 2, Duic ne, Fachin, Ajello, Tosoni 11, D’Antoni 2, Rupil 16, Toffoli. All. Bulfoni.
PALLACANESTRO LAIPACCODegano 7, Tomasini, Basso 11, Paladini ne, Graberi 4, Sandri 3, Dorigo 2, Bragagnini 2, Barone ne, Bellina 11, Agostini 8, Trojer 8. All. Coccolo.
Parziali: 20-14; 37-26; 51-42.


Serve una terza gara per decretare la squadra che tra Tolmezzo e Laipacco avrà la possibilità di giocare la semifinale dei playoff del campionato di Promozione. Al Palazzetto dello Sport di viale Aldo Moro, una bella cornice di pubblico assiste a quello che è il quinto scontro stagionale tra
coach Bulfoni e coach Coccolo.

Prima frazione convincente per i padroni di casa che mandano subito 5 giocatori a referto e segnano 20 punti; inizio meno buono per Laipacco e si inizia subito a creare un solco tra le due: 20-14.

Gli ospiti continuano a fare molta fatica a segnare (solo 12 nel secondo quarto), ma anche Tolmezzo comincia a segnare di meno. Fondamentali sono le due bombe da tre punti di Tamigi che danno un senso a una frazione altrimenti incolore.

Al rientro dall’intervallo sale in cattedra Matteo Cimenti per Tolmezzo: i suoi 8 punti (due triple condite da due liberi) trascinano una Tolmezzo sempre meno brillante. Dall’altra parte è Bellina che fa più male alla difesa carnica (7 punti). Si arriva al 30’ con il punteggio di 51-42.

Tolmezzo appare ormai in completa gestione del risultato ma a 4 minuti dalla fine un’improvvisa accelerazione degli ospiti – culminata con il canestro del 57-56 di Basso – rimette tutto in discussione. La risposta arriva dopo il time-out di coach Bulfoni: 4 liberi di fila realizzati dalla coppia CimentiMecchia sono l’antipasto per i 5 punti consecutivi di Rupil che mettono una pietra sulle ultime ambizioni di Laipacco.

Dopo 120 minuti di battaglia Tolmezzo può spuntare con il verde il primo turno di questi playoff, come del resto lo possono fare anche Majano (che a sorpresa ha tagliato fuori Tricesimo) e CUS Udine (quest’ultima batte Pozzuolo in una Gara 3 che è sembrata una sfida a chi sbaglia di meno, terminata 43-41 per gli udinesi). Al club delle vincenti in tre gare si aggiunge l’unica che aveva archiviato la pratica in soli 80 minuti, ossia Feletto. Le semifinali sono dunque CUS Udine – Pall. Tolmezzo e Majanese – Pall. Feletto 2.0.

Per quanto riguarda la Pallacanestro Tolmezzo, Gara 1 si giocherà al PalaCus a Udine (Via delle Scienze) sabato 30 aprile, Gara 2 a Tolmezzo martedì 3 maggio. Eventuale gara 3 venerdì 6 maggio sempre al PalaCus. Gli orari ed eventuali cambiamenti verranno comunicati sulla pagina Facebook della Pallacanestro Tolmezzo.