Un migliaio di alpini e artiglieri al tradizionale raduno di Pontebba

Un migliaio di alpini ieri a Pontebba.

Dopo tre anni di pausa forzata sono ritornati per il tradizionale raduno gli alpini e gli artiglieri che hanno svolto il servizio militare nelle caserme Fantina, Bertolotti e Zanibon. “Una bellissima giornata con tanti ricordi e emozioni”, dice il sindaco Ivan Buzzi.

Dopo la sfilata, i discorsi ufficiali al Monumento ai caduti e la deposizione della corona, si è conclusa con il grande pranzo di gruppo al palaghiaccio.