Ubriachi alla guida, 7 patenti ritirate da inizio agosto tra cui all’investitore di Sappada

Continua, in ambito provinciale, l’attività di controllo dei Carabinieri tesa a prevenire e reprimere la guida sotto l’effetto di alcol, comportamento che spesso produce gravi conseguenze. Solo nei primi giorni del mese di agosto, sono stati deferiti in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria 7 automobilisti con tassi di alcol nel sangue superiori a quelli previsti dalla legge. In particolare:

il 1 agosto, a Gonars, i Carabinieri del NORM della Compagnia di Palmanova, intervenuti in occasione di un sinistro stradale con feriti, hanno accertato che uno dei conducenti coinvolti, un 75enne da Talmassons, si trovava alla guida della propria autovettura con un tasso di alcol nel sangue pari a 1,14g/l. Patente di guida ritirata;

il 2 agosto, a Premariacco, i Carabinieri della Stazione di Clodig intervenuti in occasione di sinistro stradale senza feriti, hanno accertato che uno dei conducenti coinvolti, un 22enne delluogo, si trovava alla guida della propria autovettura con un tasso di alcol nel sangue pari a 1,10g/l. Patente di guida ritirata;
il 3 agosto:

Majano, i Carabinieri della Stazione di San Daniele del Friuli, intervenuti in occasione di sinistro stradale con feriti, hanno accertato che uno dei conducenti coinvolti, un 27enne da Forgaria nel Friuli, si trovava alla guida con un tasso di alcol nel sangue pari a 2,11 g/l. Patente di guida ritirata ed autoveicolo sequestrato;

Nimis, i Carabinieri del NORM della Compagnia di Cividale del Friuli hanno sorpreso un 37enne da Buja alla guida di un autocarro con un tasso di alcol nel sangue pari a 1,61 g/l. Patente di guida ritirata;

il 4 agosto:

Cividale del Friuli, i Carabinieri del NORM della locale Compagnia hanno sorpreso un 30enne del luogo alla guida di un autoveicolo con un tasso di alcol nel sangue pari a 1,81 g/l. Patente di guida ritirata;

 Sappada, i Carabinieri della Stazione di Forni Avoltri, intervenuti in occasione dell’investimento con gravi conseguenze di un 83enne da Talmassons avvenuto a Sappada, hanno accertato che il conducente responsabile di aver travolto il pedone, un 43enne del luogo, si trovava alla guida della propria autovettura con un tasso di alcol nel sangue pari a 1,88 g/l. Patente di guida ritirata, autoveicolo sequestrato e soggetto deferito anche per lesioni stradali gravissime;

il 6 agosto, a Villa Vicentina, i Carabinieri del NORM della Compagnia di Palmanova hanno sorpreso un 32enne da Aquileia alla guida del proprio autoveicolo con un tasso di alcol nel sangue pari a 1,21 g/l. Patente di guida ritirata.
Commenta con Facebook