Tirato a lucido l’altorilievo dedicato alla legenda del Tiglio di Moruzzo

E’ stato da poco pulito e tirato a lucido l’altorilievo realizzato dall’artista Edi Driutti e dedicato alla rappresentazione dell’antica legenda del Tiglio di Moruzzo.

La pulizia dell’altorilievo, realizzato in cemento bianco e fissato alla centa della pieve di San Tomaso, al quale sono molto affezionati i cittadini di Moruzzo, è stata possibile grazie all’impegno dell’artista stesso Edi Driutti, del Colorificio Arreghini di Feletto Umberto (che ha donato il prodotto idrorepellente silossanico utilizzato per la finitura) e della ditta Pulitecnica Friulana, che ha prestato gratuitamente le maestranze necessarie.
L’altorilievo è stato cosi nuovamente protagonista delle celebrazioni di San Tomaso Apostolo, al quale è dedicata la Pieve moruzzese, che si sono tenute nella giornata di ieri