Rigolato festeggia il giovane talento del karate Jessica Gortan

Grande festa a Rigolato per Jessica Gortan, oro Juniores e bronzo Assoluto ai Campionati Regionali di Kata svoltisi a Udine, risultato che le permetterà di partecipare ai prossimi Campionati Italiani di specialità.

La paularina Jessica ha desiderato festeggiare assieme a parenti ed amici l’importante risultato sportivo in un locale di Rigolato, paese d’origine della mamma Tatiana e dei nonni Onelia e Adriano Pellegrina (che hanno festeggiato nell’occasione anche il 57° anniversario di matrimonio), nonché il luogo della persona a cui il talento del karate ha voluto dedicare la vittoria del Campionato Regionale, ovvero il compianto amico Oscar D’Andrea (già assessore comunale).

Jessica, cintura nera Primo Dan di karate già a 14 anni, è stata omaggiata dall’Amministrazione Comunale di Rigolato ed in particolare dagli assessori Paola Di Sopra, Idalio Fruch, Ilaria D’Agaro, dal sindaco Fabio D’Andrea e dal vicesindaco Daniele Candido.

«È con soddisfazione che, a nome della comunità di Rigolato, faccio i complimenti per la conquista di queste importanti medaglie e soprattutto per la grande maturità e sensibilità dimostrata nel volerle dedicare all’amico scomparso Oscar D’Andrea – ha affermato Candido -. Vediamo una stella del mondo dello sport emergere. Jessica è un esempio, a dimostrazione che con la volontà si possono raggiungere diversi obiettivi e speriamo che, oltre a perseguire nuovi traguardi individuali, possa diventare un simbolo e uno stimolo da seguire per gli altri giovani della Carnia. Le auguriamo il meglio e che possa raggiungere tutti i traguardi che merita e desidera – ha concluso il vicesindaco -, soprattutto per i Campionati Italiani di Karate che si svolgeranno a Roma il 13 marzo».

Commenta con Facebook