La carta d’identità elettronica arriva anche ad Osoppo

A partire dal primo luglio il Comune di Osoppo inizierà a emettere la carta d’identità elettronica, documento rilasciato su supporto informatico dalle amministrazioni comunali con la prevalente finalità di dimostrare l’identità anagrafica del suo titolare.
Nel caso di cittadini italiani, la CIE (purché non ci siano motivi ostativi al rilascio di un documento valido per l’espatrio) è anche titolo di viaggio per i paesi appartenenti all’U.E. e per quelli con i quali lo Stato italiano ha firmato specifici accordi.
La CIE viene normalmente richiesta al Comune di residenza, ma può essere rilasciata, previo nulla osta del Comune di residenza, anche dal Comune di dimora o domicilio.
Per ottenerla il richiedente deve portare: una foto formato tessera recente, con sfondo chiaro, con posa frontale e a capo scoperto (il viso deve essere ben visibile); la carta d’identità scaduta, oppure la denuncia di furto o smarrimento e, in caso di stranieri, anche il permesso o la carta di soggiorno.
La validità è variabile in base all’età del titolare: 3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni; 5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni; 10 anni per i maggiorenni.
Scade nel giorno del compleanno del titolare successivo alla scadenza prevista rispetto all’emissione. Nel caso di minori, la richiesta deve essere presentata da entrambi i genitori – se il documento deve essere valido per l’espatrio – che debbono dare l’assenso.
Il servizio non è stato ancora attivato per i cittadini italiani residenti all’estero (A.I.R.E.) che continueranno ad avere il documento di identità cartaceo.
È prevista anche la facoltà del cittadino maggiorenne di indicare il consenso o il diniego o la non espressione di volontà rispetto alla donazione di organi e/o tessuti in caso di morte.
Al momento della formalizzazione della richiesta, viene prodotto un documento riassuntivo del documento di identità (di cui una copia rimane al Comune che emette l’atto e una viene inviata alla Questura), chiamato “cartellino”.

Per quanto riguarda il Comune di Osoppo, la procedura per il rilascio della carta di identità elettronica avverrà su appuntamento contattando l’ufficio Anagrafe (0432-899312). Si consiglia di richiedere l’appuntamento almeno un mese prima della scadenza del documento cartaceo in possesso.
Dopo il 1° luglio il rilascio della carta d’identità cartacea avverrà unicamente in limitatissimi e specifici casi.

Commenta con Facebook