Giorgio Di Centa premiato dai giornalisti sportivi della regione

Nella suggestiva location della Terrazza a mare di Lignano Sabbiadoro, lunedì 12 giugno verranno consegnati numerosi premi e riconoscimenti ad atleti e dirigenti sportivi del Friuli Venezia Giulia che si sono contraddistinti per risultati in campo internazionale.
Fra i grandi protagonisti Giorgio Di Centa campione olimpico di sci nordico con due medaglie d’oro conquistate agli olimpiadi di Torino nel 2006, che in questi giorni ha annunciato il suo ritiro ufficiale alle gare.
Premiato anche il triestino Maurizio Lombardo, segretario generale della Juventus; da alcuni anni ha contribuito attivamente alle gestione della squadra bianconera con un lavoro e impegno molto apprezzati dalla dirigenza della “vecchia signora”.
Riconoscimento anche a Enzo Cainero, presidente del comitato organizzatore di tappa in Fvg da dieci anni in occasione del Giro d’Italia,u na passione riconosciuta dai vertici di Rcs Sport, la società organizzatrice della corsa rosa.

Ci saranno anche i portieri friulani Simone Scuffet e Alex Meret, oltre all’ex numero uno dell’Udinese Gigi Turci, a estremi difensori di altri sport (pallanuoto, pallamano, calcio femminile) e Lorenzo Buffon di Latisana, il più anziano portiere vivente con presenze nella Nazionale italiana di calcio.

Nell’occasione saranno consegnati i premi Juventussi, riconoscimenti legati ai risultati sportivi e borse di studio ai giovani più meritevoli. Fra essi anche Cristina Pittin, fondista di Maranzanis di Comeglians, argento in staffetta ai Mondiali Juniores di Utah 2017.

Non sarà una cerimonia ufficiale, ma una serata di divertimento con filmati e gustosi blob, presentata dallo speaker internazionale Stefano Ceiner e alla quale interverranno le massime autorità della Regione, i vertici del CONI regionale e delle federazioni sportive, i rappresentanti della stampa regionale e nazionale.

La serata, ad invito, è promossa dall’USSI FVG – Gruppo Regionale Marco Luchetta.