Fantoni Spa ad Osoppo ha premiato i Trucioli d’Oro 2017

Sabato 17 giugno – nella tradizionale cornice offerta dal Centro Ricerche Fantoni di Osoppo – l’Assemblea dei Trucioli d’Oro ha celebrato l’annuale saluto ai 35 nuovi membri che per oltre 20 anni di attività aziendale hanno dimostrato attaccamento ai valori del lavoro e ai colori sociali.

A presiedere l’assemblea il Vice Presidente della Regione Sergio Bolzonello, che ha colto l’occasione per visitare personalmente gli impianti oggetto dei recenti investimenti del gruppo, fra cui una nuova linea di nobilitazione e soprattutto il nascente impianto di MDF Plaxil 8 con la pressa continua più lunga d’Europa (65,6 m).

Come ha ricordato il Presidente Giovanni Fantoni all’inizio dell’Assemblea, quello del nuovo impianto di produzione di pannelli in fibra di legno è un investimento di circa 80 milioni di euro (il più grosso cantiere dell’ultimo anno in FVG) che permetterà alla Fantoni di rafforzare la propria posizione di avanguardia nella produzione di pannelli in MDF consentendo di adottare tecnologie innovative e di determinare nuovi standard a livello globale. Gli altri investimenti che l’azienda sta affrontando mirano – oltre ai rinnovamenti tecnologici – a migliorare ulteriormente anche l’impatto ambientale anticipando addirittura di 4 anni l’adeguamento ad alcune normative europee. Giovanni Fantoni ha chiuso l’intervento evidenziando come a livello nazionale e regionale si sia iniziato a comprendere il ruolo insostituibile dell’industria manufatturiera, leva trainante per il miglioramento dell’economia.




Il Vice Presidente Paolo Fantoni ha tratteggiato il quadro economico attuale, evidenziando la centralità del settore legno-arredo in FVG che rappresenta il 14,1% dell’export italiano di settore e il cui numero di occupati rappresenta il 7,7% degli occupati del manifuatturiero nazionale di settore. A livello nazionale si assiste inoltre ad un recupero dei valori delle esportazioni pre-crisi 2007-2008, mentre soffrono i consumi interni, ancora al di sotto del 20%.

E’ stata anche sottolineata l’evoluzione qualitativa della filiera legno-arredo in regione trainata dalle nuove tendenze e da nuovi orientamenti organizzativi.

Sergio Bolzonello ha ribadito che l’attività manufatturiera è al centro di tutte le politiche economiche del FVG, in quanto questa è condizione indispensabile per l’innovazione e la crescita. “Siamo la regione a maggior innovazione e col maggior numero di start up”: la sfida futura sarà coordinare gli aspetti sociali con le potenzialità di crescita delle nostre imprese.

Il Vice Presidente ha poi toccato il tema della pubblica amministrazione, sottolineando i miglioramenti ottenuti ma anche la necessità di ulteriori avanzamenti ed ha posto l’accento sulla strategicità dell’efficientamento delle infrastrutture e logistica quali strumenti per migliorare la competitività del sistema regionale, con l’obiettivo entro 4 anni di completare le reti ed i servizi a disposizione delle imprese.

Infine l’Assemblea ha premiato i nuovi Trucioli, impiegati sia alla Fantoni che nelle altre aziende del gruppo (Patt, Lacon e Novolegno di Montefredane): Maurizio Bianchi, Daniele Cimenti, Carlo Collavino, Nereo Concil, Francesco David, Roberto De Re, Luca Degli Uomini, Massimo Della Marina, Veronica Falco, Alessandro Forgiarini, Nicola Forgiarini, Marino Gabriele, Luciano Gobbi, Luca Iacuzzi, Emmio Lenisa, Claudio Londero, Luciano Londero, Tullio Maieron, Mauro Mardero, Stefano Marian, Maurizio Maso, Domenico Mazzone, Luca Menegon, Ciro Pagliano, Silvia Pitis, Livio Serafini, Igor Simonitto, Giovanni Simonitto, Giuseppe Siniscalchi, Giuliano Vattai, Eric Ivan Venchiarutti, Nicola Venuti, Mauro Veronese, Massimo Ziliani, Marco Zotton.