Europa, giovani e agricoltura in montagna, se ne parla a Tolmezzo

“I giovani dialogano con l’Europa sul futuro dell’agricoltura in montagna” è il titolo dell’incontro organizzato da EUROPE DIRECT Carnia, in collaborazione con il Dipartimento delle Politiche europee, il Parlamento Europeo e la Commissione Europea, nell’ambito della “Conferenza sul futuro dell’Europa”, che si terrà venerdì 1° aprile dalle ore 14.10 a Tolmezzo presso la sede della Comunità di montagna e on-line.

Il futuro dell’agricoltura in montagna, tema scelto da EUROPE DIRECT Carnia per far sentire in Europa la voce dei giovani del nostro territorio, sarà approfondito nel corso dell’evento con particolare riferimento alle sfide e alle opportunità rappresentate per i giovani agricoltori dal “Green Deal europeo” (patto verde) e dalla strategia “Farm to Fork” (dal campo alla tavola) dell’UE.

La prima parte dell’evento sarà dedicata alla presentazione di un report su situazioni e  tendenze dell’agricoltura in montagna (Michel Zuliani, Comunità di Montagna), oltre che alla illustrazione e discussione di proposte sul futuro dell’agricoltura in montagna con la partecipazione di studenti, “testimonial” dell’agricoltura di qualità in montagna e di autorevoli rappresentanti delle scuole del territorio e delle istituzioni locali, regionali (assessore regionale Stefano Zannier), nazionali (parlamentare Aurelia Bubisutti, Commissione Agricoltura del Parlamento italiano) ed europee (europarlamentari Elena Lizzi ed Herbert Dorfmann). Le questioni poste da studenti e giovani agricoltori saranno ampiamente trattate nell’intervento finale di questa prima parte dell’evento da Dorfmann, relatore per la Commissione Agricoltura del Parlamento europeo sulla strategia “Farm to Fork”.

La seconda parte dell’incontro, moderata da Elena Valent della Comunità di montagna della Carnia, sarà dedicata al confronto tra i partecipanti e all’ascolto delle idee, proposte e richieste da inviare alle istituzioni europee attraverso la piattaforma on-line della Conferenza sul Futuro dell’Europa.

Ermes De Crignis, presidente della Comunità Montagna della Carnia – ente partner con Cramars del Centro EUROPE DIRECT Carnia -, sottolinea la particolare rilevanza dell’evento centrato su tre parole chiave: Europa, Giovani, Agricoltura. “E’ di fondamentale importanza per ciascuno di noi, istituzioni in primis – dice De Crignis -, contribuire concretamente ad affermare i valori europei, così come costruire condizioni favorevoli allo sviluppo dell’agricoltura di qualità, per garantire alle prossime generazioni un futuro prospero e sostenibile, specie per le aree montane.”

Per approfondimenti e ulteriori informazioni sulle modalità di iscrizione CLICCARE QUI pppure contattare EUROPE DIRECT Carnia allo 0433 487703 oppure alla mail europedirect@carnia.comunitafvg.it.