Casa delle Farfalle di Bordano, gara da rifare

Ancora un colpo di scena nella querelle giudiziaria della Casa delle Farfalle di Bordano, la struttura fiore all’occhiello del Friuli Venezia Giulia. Secondo quanto riporta oggi il Messaggero Veneto, il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso della Cooperativa Pavees, gli storici gestori del centro fino al 2014, ribaltando il giudizio di primo grado emesso dal Tar FVG.

Stavolta i giudici hanno riconosciuto degli errori di attribuzione del punteggio da parte della commissione di gara, i quali avrebbero poi permesso ad una delle altre cooperative partecipanti, gli attuali gestori di Farfalle nella Testa, di piazzarsi al primo posto.

Il Consiglio di Stato quindi ha decretato che gli atti vanno annullati e la gara dovrà essere rifatta.

Commenta con Facebook