Atletica, stagione da incorniciare per l’ovarese Daniele Cencini

Classe 1970, di Ovaro, Daniele Cencini, dopo una lunga militanza nei campionati calcistici giovanili del CSI e nel campionato carnico FIGC con l’Ovarese, approda all’atletica leggera in età abbastanza avanzata, dedicandosi con impegno a passione a lunghi e impegnativi allenamenti.
Ricavandosi gli opportuni spazi nel suo impegnativo lavoro di tecnico presso il locale stabilimento cartaio, cresce progressivamente nella qualità delle prestazioni, raggiungendo alcuni brillanti risultati nelle gare di media e lunga durata.
daniele-cencini
Nel corso del 2016 raggiunge il top delle prestazioni con la conquista di due titoli di campione nazionale CSI nella categoria “amatori B”, dove si schierano molti atleti anche di notevole spessore tecnico.
A Cesenatico, domenica 3 aprile, dopo una battaglia tra i saliscendi del parco urbano contro gli agguerriti rappresentanti del comitato di Sondrio, Daniele centra la vittoria davanti a 150 compagni di avventura.
Neppure sei mesi dopo, a Boretto in provincia di Reggio Emilia, il trionfo si ripete con la conquista del titolo nazionale nella corsa su strada.

Grande la soddisfazione a Ovaro, in seno alla locale Unione Sportiva (dove riveste anche il ruolo di consigliere) e in tutta la comunità.

Un particolare ringraziamento è stato manifestato dall’Amministrazione comunale con la consegna da parte della sindaca Mara Beorchia di una targa quale riconoscimento per i risultati e l’impegno profusi da Daniele nell’atletica leggera.