Arta Terme, in vendita l’immobile che ospitava la Lavanderia Savoia

L’amministrazione comunale di Arta Terme al fine di incentivare la nascita di nuove attività economiche sul territorio comunale, anche in chiave turistica, ha deciso di alienare al miglior offerente, mediante bando pubblico, l’immobile denominato ex Lavanderia Savoia posto al margine del complesso dell’ex albergo Savoia e del relativo parco.
L’immobile oggetto di cessione è caratterizzato da un lotto di circa 350 metri quadri su cui insiste un edificio, ad oggi rudere, trasformabile ed ampliabile per complessivi 600 metri cubi da destinare a servizi e attrezzature di interesse collettivo, tipo commerciale al dettaglio, negozi, bar, edicole e similari.

Molto interessante è la collocazione dell’immobile, posto in posizione di visibilità dalla strada statale 52 bis e in vicinanza di ampi parcheggi.

Le offerte per l’acquisto dell’immobile dovranno pervenire al Comune di Arta Terme entro lunedì 8 ottobre. Tutta la documentazione relativa al bando è visibile e scaricabile dal sito internet del Comune.

L’Amministrazione comunale si dice convinta che solo con una attenta e strategica sinergia tra investimenti pubblici e privati si possa e si debba trovare il giusto equilibrio per il rilancio di un territorio e la creazione di nuove opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *