Con “Cuori Creativi” una festa per tutta la famiglia a Buja

Una grande festa di primavera in collina per tutta la famiglia, all’insegna della creatività e del divertimento.
Domenica 30 aprile, a Buja, appuntamento con “Cuori Creativi”, un evento ideato e organizzato dalla Scuola dell’Infanzia Sacri Cuori di Madonna di Buja con il prezioso aiuto dei genitori e delle maestre e la collaborazione del Comune, della Pro Buja e delle associazioni e aziende locali.
Si comincerà alle 9.30 con il ritrovo e la merenda gratuita per tutti. Alle 9.45 partenza per l’escursione naturalistica sul Monte di Buja, guidata dalla sezione locale del Cai. I bimbi potranno partecipare solo se accompagnati dai genitori. E’ consigliato indossare abbigliamento idoneo e scarponcini.
I laboratori si apriranno alle 10 mentre, dalle 10 alle 13, ci saranno le audizioni del concorso canoro “Microfonino d’Oro” (per bambini dai 3 ai 12 anni), organizzato da Francesca dell’Oste e Marco Piemonte in collaborazione con la Pro Buja. La finale si terrà il 9 luglio, alle 20. Attorno alle 10.30, sarà proposta l’iniziativa “Quattro passi al Polo Nord”, lettura di una fiaba scritta da Sandra Fabris con illustrazioni di Anna Mattiuzzo. Il libro è risultato vincitore del primo premio al concorso internazionale per l’albo illustrato inedito “Città di Schwanendstand. Sulle ali dei cigni”. Il programma della giornata è particolarmente ricco con i suoi 30 laboratori. Dalle 11 alle 18, ci sarà un divertente scambio di giochi gestito dai bambini. Tutti i giocattoli rimanenti saranno donati ai bimbi meno fortunati. Dopo l’esibizione musicale giovanile, in programma alle 11.30, tutti a tavola per il pranzo. Alle 14 presentazione esperienziale del libro per ragazzi “Radio Pitier”, a cura di Valentina Guerrini, e, alle 15, origami dal Giappone. Sempre nel pomeriggio, alle 15.30, esibizione di danza sportiva per ragazzi mentre, alle 17.15, “Le corse pazze”, l’attesissimo laboratorio di costruzione e messa in gara di auto costruite con le scatole di cartone. In contemporanea sarà proposta anche la “Gara di prototipi”, novità dell’edizione 2017. In chiusura, alle 18, merenda con la polenta di Ciro, abbinata al latte e al formaggio della tradizione friulana (il ricavato sarà devoluto alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto).
Per tutta la giornata i bambini avranno l’opportunità di prendere parte a tanti divertenti laboratori. I più piccoli potranno creare le t-shirt, trasformare le scatole in giochi, familiarizzare con gli asinelli dell’associazione Amici di Totò, imparare a giocare a bocce con la Bocciofila Bujese, giocare con l’associazione Amici dell’Oasi di Quadris e conoscere meglio i pipistrelli grazie alla Riserva Naturale Regionale del Lago di Cornino. Ci saranno anche i laboratori musicali curati dalla banda cittadina assieme alla Filarmonica di Buja, il truccabimbi, i giochi in legno, il laboratorio gestito dagli Scout Agesci di Buja e tante altre proposte ceative a cura della scuola dell’infanzia, delle associazioni e delle realtà del territorio.
Per la gioia degli appassionati, inoltre, è previsto uno show di auto radiocomandate promosso da Atomic Team Modellismo. Ci saranno anche il gioco “Autronico” e gli immancabili laboratori per scoprire l’affascinante mondo dei motori. Non mancheranno bibite, biscotti e zucchero filato.
Per informazioni dettagliate in merito al programma è possibile visitare la pagina Facebook “Cuori Creativi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *