Van Niekerk, Oro e Record, porta Gemona sul podio di Rio 2016

Dopo la scorpacciata di medaglie italiane, possiamo gioire anche per un’altro podio. Nella notte di Rio infatti l’atleta sudafricano Wayde Van Niekerk riscrive la storia dei 400 metri: conquista l’oro frantumando il record del mondo di Michael Johnson con 43.03 da fantascienza. Medaglia d’argento per Kirany James (43.76), bronzo per Lashwan Merritt (43.85).




__

Un record storico per il fenomeno sudafricano che da diversi anni si allena a Gemona del Friuli assieme ai compagni della nazionale di atletica leggera del Sud Africa, ha migliorato di quindici centesimi di secondo il precedente primato mondiale di Johnson e ha bissato il titolo mondiale conquistato lo scorso anno a Pechino.

Entusiasta il sindaco di Gemona del Friuli, Paolo Urbani: “Oro e record mondiale, Gemona città dello Sport e del Benstare porta fortuna!”. Questo invece il post di Sportland, il progetto sportivo friulano che sta coccolando in questi anni gli atleti sudafricani
sport gemona rio van niekerk