Una nuova torre di arrampicata a Sappada

Il CAI Sappada/Plodn inaugura sabato 29 giugno alle ore 18.00 la nuova torre di arrampicata, collocata nella zona del campo sportivo. L’evento rientra nel ricco programma del “Dolomiti Walking Festival” che, tra il 29 giugno e il  7 luglio, alla sua terza edizione, dedica ai suoi ospiti un’intera settimana di proposte sull’escursionismo.

“E’ un’occasione che vogliamo offrire ai  turisti e agli appassionati degli sport outdoor di godere del nostro fantastico panorama e di scoprirne la bellezza”, dichiara la presidente del CAI Sappada/Plodn Paola Piller Roner.

Già nel corso del pomeriggio sarà data ai presenti la possibilità di “provare” la nuova torre; è prevista inoltre un’esibizione acrobatica di equilibrio sulla fune, “Slack-line”, con la partecipazione di Marco Milanese. Sul sito www.dolomitifestival.it si possono trovare tutti i dettagli della manifestazione e interessanti spunti per partecipare alle varie attività proposte.

Intanto l’Amministrazione locale rende noto che sono pressoché finiti gli interventi di ripristino delle strade e dei  sentieri danneggiati dalla tempesta Vaia, grazie alla fattiva collaborazione con la sezione CAI Sappada/Plodn e ai soci della Riserva di Caccia. Restano ancora parzialmente inagibili il bosco Digola e il sentiero che dal laghetto Ziegl Hutte conduce al passo dell’Arco, raggiungibile però dal Passo Siera.

Commenta con Facebook