Un concerto a Paularo nel ricordo del Maestro Giovanni Canciani

Mercoledì 31 luglio alle 20, nell’oratorio di S. Antonio Abate a Paularo, ci sarà il festival “Ottoni a Nord-Est”, in collaborazione con il Comune di Paularo.

Prevista l’esecuzione di quattro importanti brani del compositore M° Giovanni Canciani, papà del museo “La Mozartiana”, scomparso nel dicembre scorso.Gli esecutori d’eccezione saranno Paolo Armato (primo corno Arena di Verona), Mauro Verona (primo corno Mitteleuropa Orchestra), Stefano Flaibani (prima tromba Shangai Symphony Orchestra), Giuseppe Domicoli (trombettista siciliano con curriculum internazionale) e Francesco Gioia all’organo (direttore dell’Orchestra AUDiMuS).

L’ingresso è libero e lo scopo dell’evento è portare all’attenzione del pubblico la raffinata e poco nota musica del M° Canciani.
“Ottoni a Nordest” si concluderà con un grande concerto sinfonico, protagonisti l’orchestra AUDiMuS e 3 solisti internazionali – P. Armato, S. Flaibani e R. Rescigno (I trombone Duisburger Philharmoniler) – nel Duomo di Udine, il 2 agosto alle 20.45, sempre con ingresso libero.