Ubriaco getta scompiglio in stazione a Tolmezzo, arrestato dai Carabinieri

Altra mattinata agitata presso la Stazione delle Autocorriere di Tolmezzo. Protagonista questa volta un 35enne di Gemona, F.F. le sue iniziali, pregiudicato con precedenti specifici, nullafacente. Stando a quanto ricostruito dai Carabinieri della Compagnia di Tolmezzo, intervenuti sul posto, l’uomo, visibilmente in stato di ubriachezza, stazionava tra gli stalli degli autobus importunando le persone, molestandole verbalmente, insultandole fino ad arrivare a spintonarle. 

Avvisati da un cittadino presente in quei frangenti, i militari dell’Arma, impegnati in attività di pattugliamento del territorio nei pressi della stazione, sono quindi intervenuti prontamente avvicinando il 35enne per chiedergli i documenti. Ma alla richiesta, l’uomo dopo aver fornito false generalità, avrebbe sferrato un pugno nei confronti di un carabiniere, colpendolo di striscio tra il sopracciglio e lo zigomo, ferendolo in maniera lieve soltanto per la prontezza di riflessi del militare.

A quel punto l’uomo è stato immobilizzato ed ammanettato, trasferito quindi in caserma. E’ stato arrestato, accusato dei reati di violenza a pubblico ufficiale, manifesta ubriachezza e false generalità. Sarà trattenuto presso le celle di sicurezza in attesa del processo per direttissima che si terrà domani a Udine.

Un pensiero su “Ubriaco getta scompiglio in stazione a Tolmezzo, arrestato dai Carabinieri

  • 1 Dicembre 2016 in 17:59
    Permalink

    Se non Vi dispiace: Si potrà conoscere l’esito cui perverrà il giudice.-

I commenti sono chiusi.