A Tolmezzo la seconda edizione di “Innovalp”, il festival delle idee per la montagna

Rafforzando la sua vocazione di Campo Base per le politiche montane, Tolmezzo ospiterà a marzo la seconda edizione di “Innovalp, Festival idee per la Montagna”, l’originale iniziativa organizzata dalla Coop. Cramars farà della città carnica un incubatore di confronti disseminati un po’ ovunque, in sedi istituzionali e soprattutto nelle osterie, per portare il dibattito dove spontaneamente si è sviluppato nella tradizione e innestando approfondimenti di spessore, al di fuori da logiche partitiche e basato su criteri scientifici con l’obiettivo di risvegliare l’orgoglio di vivere e intraprendere in montagna.

Per questo la giunta comunale di Tolmezzo ha deliberato di dare un importante sostegno alla iniziativa, concedendo il patrocinio, la disponibilità a titolo gratuito di spazi della biblioteca comunale e un contributo economico che sarà concesso dopo l’approvazione del bilancio e già quantificato in 5000 euro.

Il festival coinvolgerà 70 relatori, 30 moderatori, piccole e medie imprese, le Università di Udine,Trieste, Venezia e Trento, che si confronteranno alla presenza del pubblico in un mix di storie, buone pratiche e nuove teorie.

Tra i relatori più importanti si segnalano Fabrizio Barca (già Ministro della coesione territoriale), Enrico Camanni (storico della montagna), Annibale Salsa (presidente Cai Nazionale per oltre 10 anni).

Innovalp si terrà dal 21 al 24 marzo, ma vivrà un prologo già a metà mese.

Commenta con Facebook