Comeglians, arrestato per tentato furto in un albergo

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Tolmezzo, su richiesta pervenuta all’utenza 112, sono intervenuti presso un albergo di Comeglians ove la titolare aveva sorpreso un uomo che, dopo aver infranto il vetro di una porta, si era introdotto all’interno con l’intento di perpetrare dei furti.
I Carabinieri identificavano l’uomo, un 52enne di Ravascletto, che veniva trovato in possesso di un coltello, posto sotto sequestro. L’uomo è stato tratto in arresto per le ipotesi di reato di tentato furto aggravato e possesso ingiustificato di armi da taglio e verrà giudicato con giudizio direttissimo.

Inoltre i Carabinieri della Stazione di Moggio Udinese hanno denunciato in stato di libertà per l’ipotesi di reato di guida in stato di ebbrezza alcolica una 61enne del posto, accertando la violazione mediante apparato alcoltest in dotazione. La patente di guida è stata ritirata per la successiva sospensione.