Tante ottime prestazioni al Trofeo “Luigi Modena” di atletica leggera a Tolmezzo

Anna Pascolo

Grande successo per la quinta prova del trofeo giovanile “Luigi Modena” di atletica leggera svoltosi ieri a Tolmezzo. Circa 200 partecipanti, in rappresentanza di 21 società regionali (ma anche provenienti da Venezia, Belluno, Treviso e Ferrara).

Tanti i ragazzi di valore presenti al campo “Ivo D’Orlando”, che grazie anche alla bontà della pista tolmezzina ha prodotto risultati importanti, a partire dal nuovo record regionale dei 200 Ragazzi grazie a Adem Moad, autore di uno splendido 27″38. Altra super prestazione quella della veneziana Alessia Miniutti nei 600 Ragazze, che con 1’40″34 vince con oltre 7 secondi di vantaggio sulla seconda realizzando il suo primato personale.

Per quanto riguarda i risultati degli atleti delle società carniche, segnaliamo il terzo posto di Jacopo Concina (Aldo Moro) nei 600 metri Ragazzi e di Francesca Monai (Libertas Tolmezzo) nel triplo Cadette.
Da sottolineare, infine, il risultato dei 200 Allieve, con la tolmezzina Anna Pascolo dell’Atletica Malignani Libertas Udine vincitrice davanti alle compagne di squadra Michelle Viktoria De Toni e a Irene Duratti.

Francesca Monai

Presenti alla manifestazione il sindaco Francesco Brollo, la vice Fabiola De Martino, l’assessore allo Sport Francesco Martini, il campione europeo di Praga ’78 sui 5000 Venanzio Ortis, Angela Longo per il Comitato provinciale Libertas, il vice pressidente della Libertas Tolmezzo Olimpio Della Schiava, il medico siciale dott. Ferdinando Dassi e i vertici regionali della Fidal.

Prima delle gare Martini ha ricordato, con toccanti parole, la figura di Bernardino Ceccarelli, lo storico presidente del centro regionale Libertas, recentemente scomparso.

CLASSIFICHE

 

 

Commenta con Facebook