Settantenne in sella alla bici investito da un auto, è in gravi condizioni

Un uomo di 70 anni che stava pedalando in sella alla sua bicicletta è rimasto coinvolto, poco dopo le 12.30 di oggi, in un incidente stradale accaduto a Cividale del Friuli, in viale Libertà, nei pressi della stazione ferroviaria.

Per causa al vaglio delle forze dell’ordine, si è verificato uno scontro tra la bicicletta e una autovettura. Il settantenne è stato sbalzato per due metri e, a causa delle ferite riportate, ha perso conoscenza.

La centrale Sores ha inviato sul posto l’equipaggio dell’elicottero e una ambulanza, giunta dopo 22 minuti: “Troppi”, ha dichiarato l’assessore comunale avide Cantarutti, che si trovava a poca distanza dal luogo dell’impatto e ha prestato i primi soccorsi, restando accanto all’uomo fino all’arrivo dei samitari, che hanno stabilizzato il 70enne, poi trasportato all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine con l’autoambulanza sulla quale è salito l’equipaggio dell’elisoccorso. È stato accolto in gravi condizioni (codice rosso).