Sci, terme e buon cibo in Fvg con Ski&Wellness e Ski&Taste

Si continua a sciare su quasi tutti i tracciati dei poli sciistici della regione con le sole eccezioni di Sella Nevea, dove l’Agonistica del Canin è chiusa per allenamenti, e di Sappada, in cui due impianti rimangono al momento ancora inattivi (seggiovia Miravalle e Hochbolt). L’offerta dei poli sciistici regionali non si ferma però alla giornata sugli sci, sono state riproposte infatti anche per quest’anno le promozioni Ski&Wellness e Ski&Taste, due idee alternative per l’après ski.

L’offerta Ski&Wellness prevede, per chi acquista uno skipass giornaliero o plurigiornaliero, uno sconto – del 10% nei giorni festivi e prefestivi e del 15% nelle giornate feriali – sugli ingressi in piscina e all’area wellness, sui trattamenti estetici, olistici e termali e sulle sabbiature delle terme di Arta, Grado e Monfalcone. La scontistica è applicabile anche al contrario, al titolare di un ticket di ingresso in una delle tre stazioni termali regionali che ha diritto a ottenere uno skipass giornaliero al prezzo di 29 euro in alta stagione e di 21 euro in bassa stagione.

Ski&Taste è invece l’offerta ideale per gli amanti dello sci che non vogliono rinunciare al piacere dell’enogastronomia. La proposta consente di scoprire i ristoranti, le cantine, le aziende agricole, i laboratori e le botteghe artigiane della Strada del Vino e dei Sapori del FVG: presentando lo skipass giornaliero e plurigiornaliero a una selezione delle oltre 300 strutture aderenti all’iniziativa (consultabili al seguente link www.turismofvg.it/Ski-and-Taste) si riceve uno sconto del 10% per l’acquisto di vini, prodotti o pasti (l’offerta è valida esclusivamente durante il periodo di validità dello skipass).

Nel secondo weekend di febbraio, Tarvisio è inoltre pronta ad accogliere gli atleti del circuito di OPA Cup di sci di fondo. La manifestazione organizzata dallo Sci club Panorama di Pordenone si sarebbe dovuta disputare sulle nevi di Piancavallo, ma le temperature troppo elevate hanno impedito la preparazione delle piste, dunque l’importante appuntamento del massimo circuito europeo di sci nordico è stato trasferito sulle piste dell’Arena Paruzzi. Le gare vedranno al via circa 200 atleti provenienti da ogni parte d’Europa, molti dei quali nei prossimi anni saranno probabilmente protagonisti in Coppa del Mondo.

Aggiornamenti in tempo reale sull’apertura delle piste sul del sito www.promotur.org alla sezione Infoneve

Tutti gli eventi sportivi su www.turismofvg.it