E’ ancora gravissima la bimba caduta sulle piste del Varmost

Una bambina, di 11 anni, di nazionalità polacca è ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale di Treviso a causa dei traumi riportati dopo essere caduta con gli sci. L’incidente si è verificato ieri pomeriggio sulla pista Varmost 3 a Forni di Sopra.

La bambina sarebbe caduta per cause in corso di accertamento mentre scendeva lungo la pista insieme con altri sciatori e avrebbe battito violentemente il capo. Immediatamente soccorsa, è stata trasportata all’ospedale di Treviso con l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore