Ritorna in Val Resia la festa religiosa “Šmarna Miša”

La Val Resia e i suoi abitanti sono pronti alla festa religiosa più importante di tutto l’anno, la “Šmarna Miša”

Nella tradizione locale il termine “Šmarna Miša” indica “la Grande Messa in onore dell’Assunzione di Maria”, alla quale la Pieve di Prato di Resia è dedicata. In passato, come oggi, questo momento religioso è motivo di richiamo e di aggregazione per tutti i resiani, residenti in valle e non.

Insieme alla celebrazione della Santa Messa, verrà portata in processione la preziosa scultura lignea della “Madonna con bambino” del XVI secolo, conservata durante l’anno all’interno della Pieve del paese.

Sarà inoltre organizzato il tradizionale mercatino volto alla promozione dei prodotti della terra e dell’artigianato. Verrà, infine, dato largo spazio, attraverso svariate attività, alle danze e alle musiche resiane, alla conoscenza del territorio della Val Resia e delle tradizioni locali. 

La festa si svolgerà nelle giornate di venerdì 12, sabato 13, domenica 14, lunedì 15 e martedì 16 agosto a Prato di Resia. La manifestazione sarà ricca di eventi rivolti a grandi e piccini, ad amanti della montagna e della tavola.

Serate all’insegna della musica latina, rock e disco e del divertimento con il ballo liscio e tradizionale locale.

Lunedì 15 agosto alle ore 10.00 apre il mercatino di prodotti locali dedicato ai prodotti della terra ad aziende ed hobbisti locali. Alle ore 10.30 verrà celebrata la Santa Messa nella Pieve di Prato di Resia, accompagnata, alle ore 15.00 e alle 17.30, dalla processione attraverso le vie del paese dedicata alla secolare Madonnina lignea con bambino.

Alle ore 12.00 l’apertura dei chioschi con piatti della tradizione locale e piatti a base d’aglio resiano.

La serata sarà allietata con la musica resiana con il Gruppo Folkloristico Val Resia. La festa si concluderà a mezzanotte con lo spettacolo dei fuochi d’artificio.

Durante tutti i giorni della manifestazione sarà possibile visitare la Mostra fotografica “La Magia dei Boschi del Friuli Venezia Giulia” presso il Centro Visite del Parco Naturale delle Prealpi Giulie dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00, la mostra “Un sito fortificato in Val Resia” al Museo della Gente della Val Resia dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00, e al Museo degli arrotini a Stolvizza la mostra “Far bene, per stare bene, prenditi cura del tuo benessere” dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00. Aperti anche il Museo Ex-Latteria di San Giorgio dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00 e il Centro Polifunzionale “Tana in Val Resia” con saletta museale della Grande Guerra.