Ritorna il grande ciclocross a Osoppo con il Giro d’Italia 2022

Al termine di una lunga opera di sintesi e di necessaria selezione – sono infatti ben 16 le richieste di ingresso pervenute al Comitato Organizzatore – il 14esimo Giro d’Italia Ciclocross ha assunto contorni ben definiti: 6 appuntamenti in 5 regioni, sei sfide in rosa tra Marche, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Lazio e Puglia con le conferme delle tappe più belle vissute negli scorsi anni, applicando la consueta forma del Comitato Organizzatore Centrale, ASD Romano Scotti, con funzioni di coordinamento, e capillari Comitati di Tappa, con la cui collaborazione è messo in piedi ogni singolo evento.

Il sipario si alzerà la prima domenica di ottobre, il giorno 2, sulle sponde del Chienti, a Corridonia nelle Marche, ospiti del Bike Italia Tour e del Centro Commerciale Corridomnia, in uno scenario consolidato e sempre molto apprezzato per la sua logistica. Nel breve volgere di una settimana la carovana si sposterà nell’ormai classico Parco del Rivellino  Osoppo, in casa del Jam’s Bike Team Buja che tornerà a celebrare la memoria di Jonathan Tabotta, il 9 ottobre, preceduto dal Campionato Italiano Ciclocross Paralimpici l’8 ottobre. Nuovamente 7 giorni di intervallo per tornare subito nelle Marche il 16 ottobre, a completare il trittico di apertura sul percorso disegnato a Sant’Elpidio a Mare (frazione Luce) dalla O.P. Bike.
Una settimana di pausa e poi l’ultimo weekend di ottobre (domenica 30), dall’Adriatico si passerà al Tirreno, nella turistica cittadina di Follonica, eccellente debuttante nella scorsa edizione. La tappa toscana proporrà un percorso spettacolare in uno stadio naturale lì dove prima sorgeva un famoso ippodromo, con una spettacolare rampa di scale costruita appositamente per la tappa del GIC.
Nel mese di novembre, precisamente il 13, si continuerà a scendere lungo il Tirreno per tornare a Ferentino, dagli amici della MTB Ferentino Biker e poi fare rotta per la Puglia esattamente un mese dopo, il 18 dicembre. A Gallipoli, ospiti del Caroli Hotel Ecoresort Le Sirenè, sulle candide spiagge salentine e sullo sfondo di un cristallino mare Jonio si brinderà alle festività imminenti e anche alle maglie rosa definitive del 14esimo Giro d’Italia Ciclocross.

(nella foto la majanese Sara Casasola in azione)