Ritorna a Valbruna la magia di “Advent Pur”, il sentiero dell’Avvento

Superate le difficoltà legate a una pandemia che non è riuscita a spegnere la voglia di emozionarsi, tornano anche quest’anno gli appuntamenti con “Advent Pur”, il sentiero dell’Avvento, uno dei luoghi più emozionanti della Valcanale. Nei fine settimana dal 26 novembre al 18 dicembre i presenti saranno condotti per mano attraverso il periodo che anticipa le festività natalizie vivendo le intense emozioni che questo percorso saprà regalare. Immersi tra alberi e baite di legno, si potranno ammirare sculture raffiguranti le leggende invernali, manufatti dell’artigianato locale e rivivere un’atmosfera natalizia divresa dal consueto.

EMOZIONI DI UN TEMPO

Con lo scendere della temperatura, il cuore e l’anima saranno riscaldati dal calore delle stufe a legna di un tempo, da una bevanda calda assaporando qualche dolcetto, da antichi suoni che risuonano nella foresta mentre, lentamente, una romantica slitta trainata dai cavalli passa in lontanza.
Ed ecco subito riemergere i ricordi, accompagnati dalle emozioni di un tempo. Così mentre all’imbrunire ci si incammina lungo il percorso illuminato dalla sola luce delle lanterne, ci si potrà riappropriare di tutte quelle uniche emozioni che solo il clima natalizio riesce a regalare. Uno speciale “ufficio postale” ricorderà che, a volte, i desideri affidati alle letterine scritte per Babbo Natale si avverano. I presenti saranno poi cullati dai caratteristici canti natalizi capaci di riscaldare i cuori, con la musica degli Alpenhorn che si diffonderà con dolcezza accompagnando il racconto di leggende e storie lontane, da ascoltare all’interno di vecchi stavoli dove un presepe illuminato e una vera stalla con animali, completeranno una particolare esperienza spirituale.

Advent Pur” è realizzato dal Comune di Malborghetto – Valbruna in collaborazione con la Pro Loco “Il Tiglio Valcanale” e con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia, della Comunità di Montagna Canal del Ferro e Valcanale, di Ugovizza in fiore, Visivalcanale, Kanaltaler Kulturverein Kaernten, Associazione Don Mario Cernet. e Centro Culturale Sloveno Stella Alpina – Planika.

IL PERCORSO

Ricavato a Valbruna sotto lo sguardo vigile delle Alpi Giulie, l’”Advent” Pur è una suggestiva escursione invernale della lunghezza di circa 2,5 km senza particolari dislivelli che attraversa il bosco e la piana del paese: un luogo fatato che si animerà per quattro fine settimana dal 26 novembre, con la sola esclusione del 5 dicembre giorno tradizionalmente dedicato a San Nicolò e ai Krampus e l’apertura straordinaria dell’8 dicembre. Dalle 16 alle 19 (orario di ultimo accesso) chi vorrà potrà munirsi, su cauzione a dieci euro, di una lanterna e compiere questo suggestivo cammino che è gratuito per residenti e per i piccoli al di sotto dei 6 anni, ha un costo di 4 euro per i bambini dai 7 ai 13 anni e di 6 euro per tutti gli altri.

SPECIALE TRANSFERT FERROVIARIO

Interessante novità di quest’anno la possibilità, per chi deciderà di raggiungere Valbruna in treno, di usufruire al costo di cinque euro e con prenotazione obbligatoria, di uno speciale transfer con partenza dalla stazione ferroviaria Ugovizza-Valbruna e ritorno.

MERCATINO E TEATRO

Il 3 e 4 dicembre, dalle 10 alle 19, il Palazzo Veneziano di Malborghetto ospiterà anche un mercatino natalizio con le varie sale dell’antico edificio che saranno animate da stand di prodotti montani e natalizi con espositori da Carinzia, Slovenia, Italia e San Marino, mentre sabato 17 dicembre con inizio alle ore 16, lungo il sentiero “Advent Pur” spettacolo teatrale itinerante per bambini dal titolo “Babbo Natale racconta… Un canto di Natale” a cura di Ana-Thema Teatro.

GIRI IN CARROZZA E LABORATORI

Durante le serate dell’”Advent Pur” ci sarà anche la possibilità di una passeggiata con una slitta trainata da cavalli, che propone un fiabesco giro attraversando la piana di Valbruna. Il servizio, gratuito per i bambini fino a 3 anni e dal costo di dieci euro a persona per tutti gli altri, sarà garantito solo in caso di neve. Per trascorrere questo particolare periodo in serenità e armonia, sono previsti anche altri appuntamenti: si va dai laboratori artistici ospitati a Palazzo Veneziano e Casa Oberrichter (26 novembre e 5 dicembre) a quelli di cucina presso la sala dell’ex latteria di Ugovizza (dall’8 all’11 dicembre) dove bambini e adulti potranno imparare a cucinare i biscotti e portare a casa il sapore della tradizione.

TORNA IL CALENDARIO MONUMENTALE DELL’AVVENTO

Infine, come ormai da usanza, sulla facciata del Palazzo Veneziano di Malborghetto sarà possibile ammirare anche il monumentale calendario dell’Avvento. Dal 5 dicembre, come in un grande Adventskalender della tradizione nordica, le finestre dell’elegante edificio cinquecentesco si “animeranno” con lastre in plexiglass retro illuminate che, giorno dopo giorno, sveleranno i soggetti classici dell’iconografia natalizia e le immagini delle tradizioni locali.

Per i laboratori e la passeggiata in slitta, è richiesta la prenotazione presso l’Ufficio Turistico di Malborghetto-Valbruna: +39 0428 64970 (interno n. 2), info@visitvalcanale.it.