Restituita la maglietta dell’Udinese sottratta alle scuole di San Daniele

Qualche giorno fa c’era stata una intrusione notturna presso le scuole medie di San Daniele ed era stata trafugata la maglietta dell’Udinese con le firme dei calciatori che la società aveva donato lo scorso settembre.

“Un brutto gesto quello di rubare una maglietta che appartiene alla Comunità ed ai nostri ragazzi, ma un gesto cui si può porre rimedio – avevo detto il sindaco Pietro Valent -. Per questo mi appello agli autori di questo gesto affinché riparino restituendo la maglietta e le altre cose trafugate, anche in forma anonima. Lo apprezzerei molto e assieme a me tutta San Daniele apprezzerebbe questo gesto riparatore. Ci contiamo!”.

Ebbene, l’appello del sindaco ha dato esito positovo, come conferma lui stesso: “Una bella notizia ed un bel regalo che avete fatto a me ed alla comunità di San Daniele – scrive Valent sul suo profilo social -. Stamattina fuori dalla porta della scuola abbiamo trovato la maglietta dell’Udinese trafugata. Ci contavo in questo gesto riparatore e sono grato a chi è rinsavito ed ha sicuramente fatto una riflessione personale di pentimento che lo ha spinto a ritornare questa maglietta alla comunità scolastica. Grazie da parte mia e di tutta San Daniele per aver risposto positivamente all’appello”.