Ragazzo privo di patente impenna dopo il sorpasso con una moto non assicurata: supermulta da 2148 euro

Una pattuglia della Polizia Stradale di Udine ha fermato sulla SR 251 della Val di Zoldo e Val Cellina un giovane centauro che alla guida della propria moto, sorpassava l’autovettura che lo precedeva ed in fase di rientro sulla propria corsia, impennando con la ruota anteriore. Non solo, durante il controllo è emerso che la moto era priva di assicurazione ed il ragazzo privo della patente per quel tipo di veicolo: sanzioni per un importo pari a 2148 euro e la perdita di tutti i punti della patente.

Inoltre, durante i servizi attuati per contrastare il fenomeno del mancato uso delle cinture di sicurezza, in modo tale da prevenire le gravi lesioni che conseguono in caso di incidente stradale, le pattuglie in servizio hanno elevate 28 infrazioni. In particolare è stato controllato un conducente che alla guida della sua vettura trasportava liberamente sul sedile posteriore la consorte con i suoi tre piccoli di quattro, otto e dieci anni tutti senza indossare i sistema di ritenuta. Sono stati 9 gli utenti che circolavano facendo uso del telefono cellulare.

Per la settimana in corso, sono in programma specifici controlli ai veicoli che trasportano sostanze alimentari.