Raffaele Buzzi campione italiano di combinata nordica

Lo Sci CAI Monte Lussari ha organizzato oggi i Campionati Italiani Assoluti e Juniores di salto con gli sci e combinata nordica, maschile e femminile, all’Alpen Arena di Villach, in Carinzia.

Sono arrivate complessivamente quattro medaglie per gli atleti dell’Alto Friuli.

Partiamo dal salto sul trampolino HS98, con titolo assoluto femminile per Jessica Malsiner davanti allo sorella maggiore Lara e a Annika Sieff. Quarto posto per Noelia Vuerich dello Sci CAI Monte Lussari, settima Greta Pinzani, ottava Martina Zanitzer.
La prova assoluta maschile è andata al termine di una bella sfida a Giovanni Bresadola su Alex Insam e Francesco Cecon del Bachmann, al comando a a metà gara e alla fine terzo. Quinto l’altro bachmaniano Andrea Campregher, settimo Raffaele Buzzi, decimo il lussarino Martino Zambenedetti.

Nella prova Junior femminile vince Annika Sieff, con bell’argento per Noelia Vuerich, terza Anna Senoner. Quarta Martina Zanitzer, che ha pagato un primo salto negativo, sesta Greta Pinzani.
Tra i maschi Iacopo Bertolas conquista l’oro davanti a Manuel Senoner e Bruan Venturini, con Zambenedetti che chiude quarto.

Per quanto riguarda la combinata, che metteva in palio solo i titoli assoluti, tra le ragazze Annika Sieff si impone con 2’10” su Veronica Gianmoena, mentre Greta Pinzani conquista la medaglia di bronzo chiudendo a 3’25”.
Tra i maschi Raffaele Buzzi rispetta il ruolo di favorito e porta in FVG il titolo precedendo di 19″5 Domenico Mariotti e di 42″9 Samuel Costa.
Alessandro Pittin ha gareggiato solo nel salto, non prendendo il via nella prova sugli skiroll.