Precipita subito dopo il decollo, soccorso un deltaplanista

Tra le 13 e le 14.45 circa si è svolto un intervento di soccorso sul Monte Valinis per un deltaplanista precipitato poco dopo il decollo. L’uomo, un pilota di nazionalità polacca del 1982, ha perso il controllo del velivolo a causa del vento da nord che lo ha spinto verso il basso. A soccorrerlo è stato l’elisoccorso del Suem di Pieve di Cadore che ha sbarcato il personale sul posto e ha provveduto a stabilizzarlo e imbarellarlo per imbarcarlo e condurlo all’ospedale di Pordenone. Per lui un forte trauma alla.schiena.
Al campo base erano pronti a intervenire a supporto delle operazioni i tecnici della stazione di Maniago del Soccorso Alpino.