Paularo, finisce fuori strada con l’auto oltre confine, lo trovano senza vita

Ha perso la vita a seguito un terribile incidente stradale, Daniele Del Negro, il 42enne carnico, morto in Carinzia, sull’Alpe Straniger, nel comune di Kirchbach, al di là del confine italo-austriaco tra le Alpi Carniche.

L’intervento dei soccorsi è scattato alle 8:40 di domenica mattina. I vigili del fuoco, la Croce

Rossa, la polizia, il soccorso alpino e l’elisoccorso sono interventi dopo l’allerta per un’auto finita fuori strada in una scarpata, ruote all’aria. A lanciare la richiesta di aiuto un ciclista che ha notato la vettura nel letto di un ruscello a circa 200 metri dall’Alpe Straninger.

Del Negro, noto componente di un gruppo musicale locale, aveva partecipato sabato allo Straniger Almfest dove si era esibito. Secondo quanto riportato dai media carinziani aveva lasciato la festa tra le 15:00 e le 16:00 e ha guidato il suo fuoristrada lungo la strada forestale in direzione del confine nazionale per far rientro a casa. Poi la tragedia.

Arrivati sul posto, i sanitari hanno potuto solo accertare il decesso dell’uomo. La salma è stata quindi recuperata dai vigili del fuoco e del soccorso alpino.

Proprio in rispetto della scomparsa di Del Negro la Pro Loco Val d’Incarojo ha annunciato l’annullamento della tradizionale festa dei Mistîrs in programma questo fine settimana a Paularo. Daniele abitava a Paularo dove da qualche anno gestiva un’azienda agricola specializzata in prodotti caseari. Lascia la moglie Claudia e un figlio piccolo, la sorella e i suoi genitori.

Foto © FF Kirchbach