Oggi la prima delle due discese di Coppa Europa di sci alpino a Sella Nevea

E’ Luis Vogt a siglare il miglior tempo nella seconda e ultima prova cronometrata delle due discese libere di Sella Nevea valide per il circuito di Coppa Europa.
Il tedesco ieri ha stampato il tempo di 1:08.06, migliorando di 82 centesimi il riferimento cronometrico stabilito dall’elvetico Von Allmen che ieri era stato il più veloce nelle prime prove.
Seconda piazza a 66 centesimi dal tempo di Vogt, per l’azzurro Pietro Zazzi che si conferma estremamente competitivo sul tecnico tracciato dell’Agonistica del Canin. Terza posizione per l’elvetico Kohler (ad un centesimo da Zazzi), poi il francese Tuaire, l’altro tedesco Schramm e una coppia di svizzeri pericolosissimi come Mettler e Von Allmen.
Questi primi sette atleti sembrano essere i principali indiziati per il podio nella prima delle due discese libere di Sella Nevea. Fuori dai trenta il sappadino Emanuele Buzzi che chiude la seconda prova cronometrata a 2″38 da Vogt firmando il 34mo parziale cronometrico.
Anche il secondo training si è disputato con partenza abbassata, di conseguenza le gare si svolgeranno con pista accorciata. Una decisione che è stata presa dalla giuria internazionale che per motivi di sicurezza ha preferito effettuare due giornate di allenamento con il medesimo tracciato.
Dopo le due giornate dedicate ai test cronometrati, da oggi si fa sul serio con la disputa della prima delle due discese valide per la Coppa Europa. Il programma prevede alle 09.00 le ricognizioni, mentre alle 11.00 scatterà dal cancelletto di partenza il primo degli 83 discesisti iscritti alla gara in rappresentanza di ben 16 nazioni.
Il primo ad aprire le danze sarà il norvegese Henrik Roea, mentre il primo degli 11 italiani iscritti sarà bormino Pietro Zazzi pettorale numero 8, seguito col 9 dal sappadino Buzzi e dagli altri due connazionali Alliod Cason. Assente invece, Federico Simoni finito tra le reti nel corso delle prove odierne dove ha rimediato una lussazione alla spalla destra.
.
Clicca qui per le classifiche
Clicca qui per la start list completa