In mostra le fotografie della Carnia vista dagli studenti

Venerdì 23 settembre alle ore 18, Palazzo Frisacco a Tolmezzo ospiterà l’inaugurazione della mostra “Luoghi di identità, fotografia del paesaggio urbano in Carnia”.

L’esposizione, realizzata dal Circolo Culturale fotografico Carnico (CCFC) in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune di Tolmezzo, è il traguardo di un progetto che ha visto come principali protagonisti i ragazzi e le ragazze degli Istituti comprensivi di Comeglians, Paluzza e Tolmezzo e dei Licei Paschini-Marchi di Tolmezzo.
Coordinati dai propri docenti e motivati dal presidente del CCFC Dino Zanier, che ha promosso e diretto l’intero progetto, gli allievi hanno scattato diverse fotografie nei loro paesi seguendo sette diversi temi a loro assegnati.
Gabriele Moser, giovane socio del circolo fotografico ed ex allievo di Zanier, ritiene “indispensabile alternare la normale didattica con progetti di questo tipo, utili, non solo a formare uno spirito critico e artistico nei ragazzi, ma anche a far osservare la loro Carnia con occhi diversi, riuscendo a cogliere tutti quei particolari di ogni giorno , resi invisibili perché troppo quotidiani od ovvi“.

La mostra rimarrà aperta fino al 6 novembredal mercoledì al lunedì con orario 10,30-12,30 e 17-19. Ingresso libero.