Sei mesi dopo l’incendio a Museis di Cercivento riapre la struttura danneggiata

A distanza di sei mesi dal 20 maggio scorso, al Bosco di Museis a Cercivento si riapre la grande struttura polivalente danneggiata dal rogo. “Dopo 6 mesi di duro lavoro rientriamo nel fabbricato danneggiato, oggi completamente rinnovato – anticipa Renato Garibaldi, titolare della fattoria didattica – E’ un buon motivo per festeggiare insieme, perché ce l’abbiamo fatta, nonostante tutto, con l’aiuto di Dio”.

L’appuntamento è fissato per venerdì 11 novembre, data in cui ricade la festa di San Martino, patrono dei comuni di Cercivento e Tolmezzo, alle ore 11.30. La cerimonia vedrà protagonisti il sindaco di Cercivento, Luca Boschetti, Don Harry Della Pietra, parroco della comunit; quindi ci sarà un rinfresco preparato da tre dei ragazzi stranieri ospiti della struttura di accoglienza per minori richiedenti asilo.