Malore sulle piste, muore sciatore sullo Zoncolan

Malore mortale mentre scia sulle piste innevate del monte Zoncolan.

Intorno alle 11 odierne Bruno Ganis, 72 anni di Bagnaria Arsa anche se domiciliato a Tolmezzo, si è accasciato a terra dopo aver lamentato un forte dolore al petto, perdendo poi subito i sensi. Chi era vicino a lui ha tentato di rianimarlo e di prestatagli comunque i primi soccorsi, chiamando nel contempo il numero unico di emergenza Nue 112.

Dall’elisuperficie di Campoformido è decollato immediatamente l’elicottero del 118 con a bordo il medico, ma quando è arrivato sul posto per Ganis non c’era più nulla da fare, nonostante in precedenza i volontari del soccorso alpino e del soccorso piste della Polizia avessero tentato di tutto per rianimarlo con manovre avanzate per quasi un’ora.

Non è restato, così, che constatare il decesso e informare il magistrato di turno della Procura di Udine.

3 pensieri riguardo “Malore sulle piste, muore sciatore sullo Zoncolan

  • 11 gennaio 2018 in 16:29
    Permalink

    Mandi Bruno, cjâr amîc!

    Risposta
  • 12 gennaio 2018 in 23:34
    Permalink

    No pos crodi.
    O vin pierdut veramenti un braf om e une simpatiche persone.
    Nus mancjerà.
    Mandi Bruno… tegnimi un cjadree ancje par me. Vodarin ce spetacul che nus an preparat.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *