La terra trema ancora: scossa di 3.5 sempre con epicentro a Tolmezzo

La terra trema ancora.

Dopo le scosse di ieri, la più forte della quali alle 15.57 di magnitudo 3.9 e quella di 1.6 poco oltre la mezzanotte, questa mattina alle 6.12 il terremoto ha fatto segnare una magnitudo 3.5, sempre con epicentro a Tolmezzo.

Dalle prime indicazioni sarebbe stata una scossa verificatasi ad una profondità limitata, 1.4 km, dando così la sensazione di essere ancora più forte.

Anche in questo caso la scossa è stata avvertita in una vasta area del Friuli, ma pure in Cadore e Comelico, inducendo più di qualcuno a scendere in strada.

Una seconda scossa, magnitudo 1.7 sempre con epicentro a Tolmezzo, si è verificata poco dopo le 16.

Commenta con Facebook