La macchina operatrice si ribalta, soccorso un uomo a Buja

Un uomo di poco meno di 40 anni è rimasto vittima di un infortunio sul lavoro accaduto questa mattina in un cantiere di Buja.

Stava utilizzando una macchina operatrice (mezzo movimento terra) quando il veicolo si è ribaltato lungo un crinale e lui è rimasto imprigionato all’interno dell’abitacolo.

L’uomo è riuscito a chiamare da solo i soccorsi e con difficoltà ha comunicato agli infermieri della centrale Sores la sua condizione.

Immediato l’invio dell’ambulanza proveniente da Tarcento e l’elisoccorso, giunti sul luogo dopo pochi minuti.

È stato estratto dai Vigili del Fuoco. Sul posto i militari dell’Arma della Compagnia di Tolmezzo.

L’uomo è stato prontamente assistito e quindi trasportato in volo all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine non in pericolo di vita, con diverse contusioni.