In sella alla sua bici viene urtato da un’auto, cade a terra e perde la vita

Sono state purtroppo inutili le lunghe manovre di rianimazione eseguite del personale sanitario di una ambulanza e di una automedica, insieme all’equipe dell’elisoccorso, per cercare di salvare la vita a Matteo Moro, 26enne di Casarsa della Delizia, che ieri sera, intorno alle 21.30, è rimasto coinvolto in un incidente stradale accaduto a San Martino al Tagliamento, lungo la ex provinciale 1.

Per cause in corso di accertamento da parte dei Carabinieri, il giovane uomo si trovava in sella alla sua bicicletta quando è stato urtato/investito da una vettura, riportando ferite gravissime che poi si sono rivelate purtroppo fatali.

La chiamata di aiuto è scattata subito e gli infermieri della centrale Sores hanno inviato immediatamente sul posto una ambulanza e una automedica da San Vito al Tagliamento, supportate dall’eliambulanza.

Il personale sanitario ha tentato di rianimarlo a lungo ma non è rimasto altro da fare se non decretare il decesso. Troppo gravi le ferite riportate nell’impatto. Sul posto i vigili del fuoco.