Il sindaco Clama: «Con “Len” la gente di Paularo ha dato un segnale chiaro»

“Domenica abbiamo assistito ad un evento importante, non per la portata o per le dimensioni ma per il segnale che la gente di Paularo ha dato”.

Lo dice il sindaco paularino Marco Clama commentando la manifestazione “Len”, svoltasi in Val d’Incarojo anche con la diretta di Radio Studio Nord.

“Il segnale è stato chiaro e ha evidenziato la voglia di tornare alla normalità, vivere in una società attiva, collaborare e fare vedere a tutti la storia, la bravura, la cultura e i prodotti che abbiamo – prosegue il primo cittadino -. Le associazioni hanno collaborato alla realizzazione della manifestazione in modo esemplare, aiutandosi a vicenda e garantendo il risultato finale. I ristoratori hanno rinunciato ai propri locali per lavorare uniti, assieme per Paularo. Aldilà di partecipazione o risultato, la cosa che più mi ha fatto piacere è stato vedere tante persone unite, volontari all’opera e ristoratori che hanno deciso di lavorare assieme per offrire piatti speciali con i sapori e gli ingredienti locali”.

Infine da Clama una serie di ringraziamenti: “Ai Menaus, alla Pro Loco, ai volontari della CRI, alle persone che ci hanno aiutato volontariamente, alla filarmonica F. Nascimbeni, ai ristoratori, a docenti e ragazzi delle scuole primaria e secondaria di primo grado e agli amministratori che sotto pioggia e neve hanno lavorato per dare vita alla prima edizione di Len”.