Gemona, sabato 16 gli ultimi eventi legati all’installazione artistica “Radura”

“Radura: natura e uomo” e “Radura a Gemona” sono i titoli degli eventi conclusivi legati all’installazione artistica dell‘architetto Stefano Boeri esposta ormai da inizio dicembre in piazza del Ferro a Gemona del Friuli.

Appuntamento sabato 16 febbraio a partire dalle ore 18 con alcuni spettacoli concepiti appositamente per essere abbinati a “Radura”, circolo di 400 colonne cilindriche in legno, ciascuna, del diametro di 10 centimetri, che ne costituiscono il perimetro. Le colonne sono ancorate al suolo grazie a una pedana circolare in legno alta 45 centimetri, con un diametro esterno di 11 metri e uno interno di 7 metri; all’interno la pedana diventa anche una seduta.

“Radura: natura e uomo” vedrà impegnata la scuola di danza Petite Ecole su una coreografia dell’insegnante Marina Forgiarini.

“Radura a Gemona” proporrà invece una multivisione sulle architetture a cura dello specialista Claudio Tuti.

Tra un evento e l’altro ci sarà il dj set del DJ Yuma.

“Radura” è stata realizzata in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, la Filiera del Legno FVG che unisce diverse aziende che costituiscono gli anelli fondamentali della catena di lavorazione del legno strutturale del Friuli Venezia Giulia e il Consorzio Innova FVG.

Commenta con Facebook