Franco Iacop ospite del liceo “Bachmann” di Tarvisio

Il presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia GiuliaFranco Iacop, ha fatto visita al Liceo scientifico sportivo Ingeborg Bachmann di Tarvisio.
Ad accoglierlo c’erano la professoressa
Tiziana Candoni (responsabile del settore sportivo) e la professoressa Doris Siega (collaboratrice vicaria) che hanno portato i saluti della dirigente Lucia Negrisin, assente per impegni istituzionali.

Le due insegnanti hanno illustrato le peculiarità del progetto sportivo, soffermandosi sugli aspetti principali della gestione degli studenti ed atleti. “Grazie alla continua sinergia tra la dirigenza, docenti, educatori, risorse umane Ata, personale del convitto ed esperti esterni – ha spiegato la Candoni -, cerchiamo di realizzare i sogni dei nostri giovani, rendendoli consapevoli che “scuola e sport allenano la vita”. Un esempio di “Buona Scuola”, come dimostrato dal progetto sportivo per gli sport invernali.

Iacop, dopo aver visitato i vari spazi e centri di attività sportiva-didattica ed alcune aule piene di ragazzi intenti a studiare, in previsione degli imminenti esami di fine stagione, si è recato al vicino Convitto “Luciano Lazzaro”, dove ha constatato le eccellenze logistiche-strutturali ma anche la necessità di terminare i lavori, iniziati dalla Provincia di Udine.

Consapevole delle difficoltà a reperire finanziamenti, il presidente del Consiglio regionale si è congedato promettendo un’attenta verifica di tutte le possibilità concrete per poter completare la struttura, incluso il collegamento diretto interno tra il convitto stesso e la scuola, ai fini di migliorare ancor più l’offerta scolastica dell’intera zona del Tarvisiano.

Commenta con Facebook