Fiera di Ognissanti, a Tolmezzo le bancarelle nonostante il maltempo

Torna oggi, a Tolmezzo, la tradizionale Fiera di Ognissanti (nella foto l’edizione 2015), il grande mercato annuale che avrebbe dovuto coinvolgere 230 ambulanti, ma che stante il maltempo probabilmente vedrà una partecipazione inferiore alle previsioni.

I lavori su piazza XX Settembre, secondo quanto previsto dall’ordinanza comunale, si sono fermati, modificando così solo in parte la consueta disposizione delle bancarelle, che sono ospitate in piazza Garibaldi, le vie Matteotti (entrambi i lati), Cavour, Roma, Ermacora, e Duomo, solo parzialmente piazza XX settembre (lato municipio), piazza Mazzini, piazza Domenico da Tolmezzo, via Carducci (entrambi i lati), piazzale Vittorio Veneto, via IV novembre (entrambi i lati), le vie Marchi, Linussio, Del Din (entrambi i lati) e Lequio.

Nell’area del parcheggio di via Gortani c’è come sempre il Luna Park. Il sindaco, Francesco Brollo, ha istituito un apposito disciplinare valevole d’ora in poi per la fiera cittadina, così da dare un punto di riferimento per l’operato di polizia locale, volontari, operai e ambulanti. Confermati i posteggi assegnati e le planimetrie delle autorizzazioni e concessioni già in essere per il 2016. In generale alcuni operatori della fiera potrebbero essere spostati in altra area o posteggio se dovesse rendersi necessario in virtù delle dimensioni dei banchi ambulanti, di esigenze di pubblica sicurezza e transitabilità dei mezzi di emergenza e soccorso, di modifica della viabilità o lavori di pubblico interesse. L’occupazione del posteggio assegnato all’ambulante dovrà avvenire tra le 6 e le 7.30 (l’assegnazione dei posti non occupati avverrà dalle 7.30 alle 8.30) e l’orario di vendita va dalle 8.30 alle 19. Tra le prescrizioni agli ambulanti contenute nel disciplinare vi è anche quello di raccogliere i rifiuti in maniera indifferenziata.

Commenta con Facebook