Erik Pittini vince nella Coppa del Mondo di tiro a volo in Corea del Sud

L’ottimo 2022 di Erik Pittini prosegue anche in Corea del Sud. A Changwon il ventiquattrenne di Priola di Sutrio, mai così in forma in carriera, ha trionfato nella prova maschile a squadre di skeet di Coppa del Mondo Issf di tiro a volo assieme ai compagni di nazionale Niccolò Sodi e Giancarlo Tazza.

Il podio

Un vero e proprio dominio quello del terzetto di tiratori azzurri, che dopo aver ottenuto in qualificazione l’ottimo punteggio di 220 su 225, in finale non ha dato scampo alla Cina, che aveva ottenuto l’accesso alla finale con 219 su 225.
Il primo confronto diretto si è concluso in parità, tutti gli altri sono stati vinti dagli italiani, per un complessivo, nonché netto, 7-1.

Pittini ha disputato la prova a squadre dopo la delusione dell’individuale, non tanto per il piazzamento (il quinto posto resta comunque un risultato di rilievo), quanto per come è maturato.
Il carnico, infatti, aveva chiuso in vetta la qualificazione sfiorando la perfezione (124 su 125), ma poi nella semifinale, riservata ai migliori otto, non si è espresso al meglio, mancando di conseguenza l’accesso alla finale a quattro.
Un vero peccato, perché Pittini aveva dato davvero la sensazione di giocarsi qualcosa di molto importante.