Dagli studenti di Gemona la lettura scenica “Trincee abbandonate. Storie di fratelli nell’ultimo anno di guerra”

A conclusione di un percorso costituito da approfondimenti storici, visite negli archivi, lettura di documenti e uscite sul territorio, gli studenti di Gemona propongono una serata, aperta alla popolazione, dal titolo “Trincee abbandonate. Storie di fratelli nell’ultimo anno di guerra”.

L’incontro consiste in una lettura scenica, da parte di studenti dell’ISIS Magrini Marchetti e di due alunni della scuola secondaria di I grado di Venzone, costruita su pagine dei diari di un soldato di origini venzonesi, Giacomo Bellina, e di uno di Raccolana, Adolfo Fuccaro.

Le memorie riguardano gli eventi della Grande Guerra, in particolare i fatti successivi alla disfatta di Caporetto, e si soffermano sul periodo della prigionia dei due soldati friulani.

La lettura è accompagnata da un inquadramento storico, immagini e commento musicale.

Appuntamento giovedì 30 maggio alle ore 18.00 presso l’Aula Magna dell’Isis Magrini Marchetti di Gemona.

Commenta con Facebook